cerca in  
Scheda Prodotto > Recensioni

Beriot Charles-Auguste de
Concerto per violino n°7, 2, 4
NDR Radiophilharmonie, F.Beermann, L.Albrecht Breuninger


scrivi la tua recensione
Le vostre recensioni
recensione di Soundandmusic (2007-07-07 15:52:38.0 da 82.90.69.163)
Charles-Auguste de Bériot fu uno dei più straordinario virtuosi di violino attivi nella prima metà del XIX secolo. Alcuni decenni prima, alcuni grandi violinisti come Giovanni Battista Viotti, Rodolphe Kreutzer e Pierre Rode avevano sancito la supremazia della scuola violinistica franco-belga, una tradizione che il belga Bériot contribuì a mantenere viva. Nonostante gli straordinari successi che riportò in ogni parte d?Europa ? durante i quali veniva spesso accompagnato al pianoforte da sua moglie, la celebre cantante Maria Malibran ? Bériot rimase fino alla fine dei suoi giorni un uomo modesto e schivo, tanto poco propenso a frequentare il bel mondo quanto sempre disposto a dedicarsi ai suoi interessi culturali, al punto che Robert Schumann lo definì «un uomo estremamente tranquillo ma di grande spessore culturale». Come molti altri grandi solisti attivi nel XIX secolo, Bériot scrisse per se stesso numerose opere di alto livello, tra le quali spiccano i dieci concerti per violino e orchestra. Eseguite con brillantezza e buon gusto da un ispirato Laurent Albrecht Breuniger accompagnato da una eccellente Nordwestdeutsche Philharmonie diretta con notevole intelligenza musicale da un ispirato Frank Beermann, le tre opere proposte in questo interessantissimo disco della CPO consentono di apprezzare l?arte raffinata di un compositore che merita di essere rivalutato.
voto:
 

scrivi la tua recensione
«torna alla scheda del prodotto   «tutte le recensioni
Le novità del giorno
Today's new releases

Tutte le offerte

I prodotti in offerta


Britten Benjamin
The Turn of the Screw DVD
Harding, Delunsch, Hiller, McLaughlin


Winstone Norma
Stories Yet To Tell
K.Gesing, G.Venier

carrello | profilo | condizioni d'acquisto
home | offerte | contatti | informativa sulla privacy | guida in linea
© Discoland Mail 2006