cerca in  
Scheda Prodotto > Recensioni

Biber Heinrich Ignaz
Sonate per violino dall'Archivio Kremsier SACD HYBRID
A.Steck, H.Perl, C.Rieger, L.Santana


scrivi la tua recensione
Le vostre recensioni
recensione di Soundandmusic (2007-07-09 16:23:59.0 da 82.90.69.163)
Anton Steck è senza dubbio uno dei più autorevoli esponenti del violinismo barocco, potendo vantare una conoscenza ineguagliabile del repertorio virtuosistico del XVII secolo. In questa nuova uscita Steck e Hille Perl, una delle più straordinarie violiste da gamba in circolazione, ci propongono in prima registrazione mondiale sette sonate per violino di Heinrich Ignaz Franz von Biber e Georg Muffat giunte sino ai giorni nostri attraverso fonti manoscritte. Sebbene la precarietà delle fonti talvolta non consenta di stabilire con assoluta certezza la paternità di queste sonate, non sussiste alcun dubbio che si tratti di veri e propri capolavori. Per esempio, il celebre studioso Bernhard Moosbauer ha definito la Sonata in re maggiore di Muffat «si tratta di un?opera estremamente virtuosistica e dalla struttura straordinariamente elaborata per l?epoca. L?impressione che si ricava dall?ascolto di questa sonata è quella di trovarsi di fronte a un vero e proprio capolavoro». Degnamente affiancati dal clavicembalo di Christian Rieger e dal chitarrone di Lee Santana, Steck e la Perl ci offrono un?interpretazione magistrale, che apre nuove e stimolanti prospettive in un repertorio ancora tutto da scoprire.
voto:
 

scrivi la tua recensione
«torna alla scheda del prodotto   «tutte le recensioni
Le novità del giorno
Today's new releases

Tutte le offerte

I prodotti in offerta


Sibelius Jean
Musica di scena -integrale-
Turku Phil.Orch., L.Segerstam


Ravel Maurice + Debussy + Massenet
Concerto per pianoforte in sol, Concerto...
BBC Phil., Y.P.Tortelier, J.E.Bavouzet

carrello | profilo | condizioni d'acquisto
home | offerte | contatti | informativa sulla privacy | guida in linea
© Discoland Mail 2006