cerca in  
Scheda Prodotto > Recensioni

Offenbach Jacques
Concerto militare, 4 Impressions, Concerto Rondo
WDR Sinf.Orch.Koln, H.Froschauser, G.Schiefen


scrivi la tua recensione
Le vostre recensioni
recensione di Soundandmusic (2007-07-10 12:03:12.0 da 82.90.69.163)
Concerto militaire; Quattro Impressions; Deux âmes au ciel? Elegie; Introduction et Valse melancolique; Rêverie au bord de la mer; La course en traineau; Concerto Rondo Jacques Offenbach compose il suo primo lavoro ? il Divertimento su melodie svizzere per violoncello e archi ? all?età di quattordici anni, dedicandolo al suo insegnante di violoncello. Lo stesso anno il giovanissimo Jacques venne portato a Parigi dal padre insieme al fratello Jules, che rivelava anch?egli spiccate propensioni musicali. In breve tempo Jules e Jacques si fecero conoscere in tutta la città. L?anno successivo Jacques entrò all?Opéra Comique come violoncellista e iniziò a studiare composizione con Halévy. Una volta diventato indipendente sotto il profilo economico, nel 1838 Offenbach entrò in contatto con Friedrich von Flotow, la persona che gli consentì di entrare nei salotti dell?aristocrazia. Senza l?aiuto del raffinato compositore tedesco, il povero figlio di un musicista ebreo non sarebbe mai riuscito a imporsi prima come il ?Liszt del violoncello?, che l?alta società parigina avrebbe acclamato nei quindici anni seguenti, e il ?piccolo Mozart degli Champs-Elysées? grazie al successo delle sue rivoluzionarie operette. Con quale perizia Offenbach sapesse suonare il violoncello appare evidente dall?ascolto dei brani che compose per se stesso. In questo senso Guido Schiefen si rivela un suo degno epigono.

voto:
 

scrivi la tua recensione
«torna alla scheda del prodotto   «tutte le recensioni

Tutte le offerte

I prodotti in offerta


Verdi Giuseppe
Messa da Requiem SACD HYBRID
Wiener Phil., N.Harnoncourt, E.Mei, B.Fi...


Bellini Vincenzo
Norma
Serafin, Callas, Filippeschi, Stignani, ...

carrello | profilo | condizioni d'acquisto
home | offerte | contatti | informativa sulla privacy | guida in linea
© Discoland Mail 2006