cerca in  
Scheda Prodotto > Recensioni

Saint-Saens Camille
Preludi e fughe op.99 n°1-3, Benediction nuptiale, Fantasia per organo op101 n°1, 2 Fantasia per organo op.157, Cypres, Marche religiouses
A.J.Smith


scrivi la tua recensione
Le vostre recensioni
recensione di Soundandmusic (2008-07-15 15:51:08.0 da 82.90.69.163)
Sebbene oggi goda di una vasta popolaritą sia in ambito discografico sia nelle sale da concerto, gran parte della musica di Camille Saint-Saėns venne in un primo tempo sottovalutata, al punto che molte opere organistiche rimangono ancora virtualmente sconosciute. L?evidente simpatia di Saint-Saėns nei confronti dello stile classico ? rappresentato dalle opere dei suoi idoli Bach, Mozart, Schubert e Mendelssohn ? e la scarsissima propensione dimostrata verso ogni aspetto innovativo proposto dal Romanticismo contribuirono a renderlo caro agli ambienti ecclesiastici pił conservatori, che per molto tempo si erano visti propinare opere che sotto una scrittura virtuosistica celavano un pauroso vuoto di contenuti musicali e sempre poco disposte ad accettare consigli sul ?genere di musica adatta alla moderna liturgia?. L?organista e direttore inglese Andrew-John Smith ha studiato la tecnica organistica al New College di Oxford e allo Sweelinck Conservatorium di Amsterdam. Definito dall?autorevole rivista Choir & Organs «uno dei musicisti pił interessanti del Regno Unito», Smith si esibisce regolarmente in tutti i paesi d?Europa e ha effettuato numerose registrazioni come organista e direttore sia per la BBC sia per radio di altre nazioni. Questo disco segna il suo debutto per la Hyperion.
voto:
 

scrivi la tua recensione
«torna alla scheda del prodotto   «tutte le recensioni
Le novitą del giorno
Today's new releases

Tutte le offerte

I prodotti in offerta


Bach Johann Sebastian
Cantata BWV 198, 78
La Chapelle Royale, P.Herreweghe, I.Schm...


Devieilhe Sabine
Mirages : arie per soprano di Messager, ...
Les Siecles, F.X.Roth, A.Tharaud

carrello | profilo | condizioni d'acquisto
home | offerte | contatti | informativa sulla privacy | guida in linea
© Discoland Mail 2006