cerca in  
Scheda Prodotto > Recensioni

Dietrich Albert
Sinfonia op.20, Concerto per violino, Introduzione e Romanza per corno e orchestra
Oldenburgisches Staatsorch., A.Rumpf, M.L.Neunecker


scrivi la tua recensione
Le vostre recensioni
recensione di Soundandmusic (2009-02-11 17:58:17.0 da 82.90.69.163)
Il motto del giovane violinista Joseph Joachim era ?Frei aber einsam? (?Libero ma solitario?), riassunto dall?acronimo FAE, che venne preso a spunto da tre compositori per una sonata per violino e pianoforte. I tre amici di Joachim erano Robert Schumann, Johannes Brahms e Albert Dietrich, la cui partecipazione a questo progetto a sei mani ha contribuito a preservarne la memoria, quanto meno tra gli addetti ai lavori. Direttore musicale della corte di Oldenburg dal 1861 al 1891, Dietrich godette di una grandissima stima tra i suoi contemporanei e le sue opere venivano eseguite regolarmente. Un?ulteriore prova del suo talento ci viene offerta nientemeno che da Johannes Brahms che, oltre a recarsi piuttosto frequentemente a Oldenburg per suonare con lui, lo riteneva anche un compositore di notevole talento. Per onorare la propria storia, l?Orchestra di Stato di Oldenburg guidata dal suo attuale direttore Alexander Rumpf e due solisti di fama internazionale hanno presentato in questo disco le tre opere più conosciute di colui che ne fu ilo direttore più celebre. Queste incantevoli pagine non mancheranno di ammaliarvi e ? nello stesso momento ? di farvi dubitare dell?equità dei giudizi espressi dalla storia della musica, capace di fare cadere nell?oblio un artista di questo livello.
voto:
 

scrivi la tua recensione
«torna alla scheda del prodotto   «tutte le recensioni
Le novità del giorno
Today's new releases

Tutte le offerte

I prodotti in offerta


Bridge Frank
The Sea, Enter Spring, Summer
New Zealand Symph.Orch., J.Judd


Magnard Alberic
Sinfonie n°1-4
BBC Scottish Symph.Orch., J.Y.Ossonce

carrello | profilo | condizioni d'acquisto
home | offerte | contatti | informativa sulla privacy | guida in linea
© Discoland Mail 2006