cerca in  
Scheda Prodotto > Recensioni

Bach Johann Sebastian
Variazioni Goldberg
A.Hewitt


scrivi la tua recensione
Le vostre recensioni
recensione di biografo (2009-10-02 10:22:29.0 da 82.90.69.163)
Le Variazioni Goldberg (BWV 988), scritte da Bach tra il 1741 e il 1745 sono state composte appositamente per J.G.Goldberg, a quel tempo a servizio come maestro di cappella presso il conte von Brühl a Dresda.Scritta per clavicembalo solo, l'opera è stata concepita come un'architettura modulare di 32 brani, disposti seguendo schemi matematici e simmetrie che le conferiscono tanta coesione e continuità da non avere eguali nella storia della musica. Insieme all'Arte della fuga può essere considerata il vertice delle sperimentazioni di Bach nella creazione di musica per strumenti a tastiera, sia dal punto di vista tecnico-esecutivo, sia per lo stile che combina insieme ricerche di alto livello musicali e matematiche.Sebbene in passato le Variazioni Goldberg fossero considerate soltanto un esercizio tecnico piuttosto ripetitivo, nel XX secolo il contenuto emotivo e la portata dell'intera composizione sono stati ampiamente valorizzati, anche grazie ad analisi critiche e tecniche piuttosto estese. Il grande valore strutturale, l'irraggiungibile tecnica compositiva, l'abilità di toccare ogni possibilità espressiva del clavicembalo e la tecnica esecutiva richiesta fanno delle Variazioni Goldberg un vero monumento all'intelligenza del grande compositore. Sono molte le incisioni disponibili in tutto il mondo, insieme a libri e studi: ciò ha contribuito a renderlo uno dei pezzi più apprezzati da molti appassionati di musica classica ed eseguite su una varietà di strumenti musicali.
voto:
 

scrivi la tua recensione
«torna alla scheda del prodotto   «tutte le recensioni

Tutte le offerte

I prodotti in offerta


Bach Johann Sebastian
Fantasy : brani per clavicembalo BWV 922...
C.Rousset


Jarrett Keith
Tokyo Solo DVD

carrello | profilo | condizioni d'acquisto
home | offerte | contatti | informativa sulla privacy | guida in linea
© Discoland Mail 2006